…….” incongruenze”…… ed intanto si muore e si distrugge……..

 

Le conseguenze sono drammatiche ed accadono sotto gli occhi e le orecchie chi decide i destini del mondo e delle ” incongruenze ” è padre.

Parliamo di armi di quelle armi che abbiamo venduto alle nazioni dove poi siamo arrivati a gamba tesa in nome dei valori della libertà e democrazia, valori che avevano i colori ed il valore del petrolio…….

……..siamo rimasti “inerti” di fronte alle guerre fratricide interne conseguenza dei nostri interventi  in casa altrui……

…….abbiamo continuato a fornire armi un po’ qua ed  un po’ là, ossia al miglior pagatore……

…….intanto improvvisamente, tornava in mente e andava rispettata la valenza del “non intervento in casa altrui”……a chi vi era entrato a gamba tesa……

…….ed abbiamo assistito” inerti” alla distruzione di città, civiltà, beni archeologici ed i morti diventavano numeri che ci impressionavano per la loro crescita esponenziale, ma subito dimenticavamo………

…….e quindi sono cominciati gli sbarchi dei disperati verso le terre di pace e quando gli sbarchi sono diventati esodi biblici…….

 

1478296_imagesm641j0mk.jpgwww…….La Signora Europa, quella che aveva detto “la mia è una grande casa dove si può circolare liberamente” una mattina, forse a causa di un attacco di alzheimer, cominciò col dividere la sua casa in appartamenti più o meno mini proteggendoli gli uni dagli altri con porte blindate…..

….. e se i disperati muoiono di fame e di freddo davanti ai nostri portoni son fatti loro e così ci pensano due volte prima di imbarcarsi…….

…….ma poi la Signora Europa cominciò a  temere di perdere la faccia e cominciò a cercare pannetti caldi da mettere sulle ferite dei disperati………

…..e mentre  la Signora Europa prende il caffè nel salotto buono della sua casa con gli invitati di prestigio  il Mediterraneo diventa il cimitero senza croci e senza nomi dei disperati…….

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...