No alla violenza jihadista

download

Da quando sono state interrotte le trasmissioni televisive per comunicare al mondo che la violenza dei jihadisti islamici aveva colpito la Francia il mondo ha trattenuto il fiato di fronte all’orrore della violenza delle immagini che dal video investivano la tranquillità delle nostre case e tutti ci siamo sentiti in pericolo perché la violenza che ha insanguinato la Francia ha inteso colpire la libertà di tutti noi, di tutto il mondo libero.

E non basta piangere

E non basta essere solidali con la Francia

E non basta riprendere la vita di sempre a dimostrazione che quella violenza non ha colpito le nostre scelte di libertà.

E non basta dimostrare di  non cedere alla paura

Le cose di ieri oggi non bastano più.

Oggi bisogna essere uniti per opporsi alla violenza islamica su tutti i fronti.

Oggi bisogna superare divisioni politiche, scelte economiche, religiose, etniche e fare fronte unico contro quella violenza che vuole distruggere la libertà, la vita dell’uomo libero.

Abbiamo dimenticato …..

……..l’attacco  del 2 aprile, quando gli al Shabaab erano entrati nell’università di Garissa massacrando 148 studenti cristiani, separandoli accuratamente dai musulmani. Con l’attentato di Mandera, hanno mantenuto la promessa di morte fatta prima dell’inizio del Ramadan: «Daremo agli infedeli kenyani un assaggio del vero jihad……….

………le torri gemelle dell’America……..

………il boia bardato di nero che decapita operatori dell’informazione e giornalisti ……….

……..la violenza iihadista in Inghilterra……..

…….abbiamo dimenticato la violenza jihadista……..

E’ venuto il momento di mettersi d’accordo e fare fronte unico contro la violenza che vuole distruggere la libertà delle nostre vite, dei nostri figli, del nostro futuro……

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...