Eleggere? Votare?

 

Destra e sinistra stanno  esibendo dialettiche politichesi per convincere esodati, cassaintegrati, disoccupati, il popolo italiano affamato e disgustato per la corruzione politica che sembra annidarsi sotto le poltrone di senatori ed onorevoli ad andare alle urne  per eleggere il leader che li rappresenterà.

Ma quale deve essere il parametro di valutazione degli italiani per questa scelta?

Bisognerà scegliere tra tutta quella gente seduta a Montecitorio ed in gran parte attenzionata dalla magistratura chi tra loro è il più bravo a percorrere le vie della corruzione ?

Bisognerà scegliere tra ladri e ruffiani o sta accadendo qualcosa di nuovo in Italia e non ce ne siamo accorti perché la fame ha paralizzato la mente?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...