Perchè?

 

La costante della vita di un essere umano sin da subito dopo che un dio lo espulse  dall’eden è la sua insicurezza ed è questa sensazione di inadeguatezza che deve averlo spinto ad impiastricciarsi la faccia ed d il corpo con disegni,  perline, copricapo, colori che non appartengono solo alle popolazioni indigene, ma anche o soprattutto alla gente del nostro tempo che sente il bisogno non solamente di modificare il suo aspetto ma anche quello degli animali….

….siamo un popolo di insicuri? siamo dei travestiti dell’anima? siamo in cerca di una identità ? siamo in cerca di cosa?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...