AIDA informa

1297192178_MailBox
 

logomailtrasp

 

Microimprese sociali promosse da giovani

Direttive di attuazione per il Sostegno alla creazione di nuove micro iniziative imprenditoriali promosse da giovani

socialePOR Calabria FESR 2007/2013 Linea di intervento 4.2.4.1 – Azioni per realizzare infrastrutture per sostenere la socializzazione dei giovani, la partecipazione attiva ai processi di sviluppo e l’attivazione di percorsi innovativi di inserimento lavorativo.

 

 

Bando di prossima pubblicazione


Soggetti beneficiari Microimprese di nuova costituzione aventi le seguenti caratteristiche:

  1. Sede operativa nella regione Calabria
  2. Forma giuridica di:
    1. Cooperativa sociale di tipo b) a responsabilità limitata, di cui alla legge n. 381 dell’8 novembre 1991
    2. Società di persone o società di capitale a responsabilità limitata che abbiano la qualifica di impresa sociale ai sensi del D.Lgs. 24/3/2006 n. 155che esercitino in via stabile e principale un’attività organizzata al fine della produzione e dello scambio di beni o servizi di utilità sociale.
  3. Iscrizione nel Registro imprese nella sezione corrispondente all’attività che svolgono.

La compagine sociale deve essere composta:

–      Nel caso di cooperativa di tipo b) per almeno la metà numerica da persone fisiche, soci lavoratori (prestatori d’opera, collaboratori e persone svantaggiate), di età compresa tra i 18 e i 40 anni residenti in regione.

–      Nel caso di società di persone o srl, per almeno la metà numerica da persone fisiche di età tra i 18 e i 40 anni residenti in regione.

L’organo di amministrazione affidato a giovani tra i 18 e i 40 anni residenti in regione.

La residenza deve essere posseduta da almeno 6 mesi dalla presentazione della domanda

Le imprese già costituite e non operative devono avere una data di iscrizione al Registro imprese non anteriore ai 12 mesi precedenti alla presentazione della domanda.

I partecipanti devono essere iscritti all’ottava sezione dell’Albo Nazionale denominata “Sezione cooperazione sociale” del Registro Prefettizio.

Settori ammissibili Industria – Artigianato – Servizi – Turismo – Tutela ambientale – Cultura e arte – Informazione e comunicazione – Intrattenimento e sport – Sociale.
Settori esclusi Pesca e acquacoltura – produzione primaria, trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli – acquisti di autoveicoli per trasporto merci.
Spese ammissibili Spese di costituzione fino a 1.500 euro;

Opere murarie x ristrutturazione immobile , max 20% investimento complessivo;

Macchinari, impianti di produzione, arredi e attrezzature;

Progettazione e studi di fattibilità ma 2% dell’investimento ammissibile;

Hardware e software max 30% investimento complessivo;

Servizi reali max 20% e riferiti a : strategia e marketing, organizzazione risorse aziendali, sistemi gestione di qualità e ambiente, gestione sistemi informativi aziendali, innovazione

Forma e intensità dell’aiuto Sovvenzione diretta in conto capitale pari all’80% della spesa ammissibile per un importo non superiore ai 200.000 euro

Regime di aiuto: “de minimis”

Ammontare minimo dei mezzi propri non inferiore al 20% della spesa ammissibile.

Investimento totale minimo di 50.000 euro e massimo di 400.000 euro.

Priorità Progetti localizzati in aree interne e rurali o quartieri urbani marginali o con situazioni di disagio sociale;

Realizzazione di progetti che prevedono il riutilizzo di beni confiscati alla criminalità organizzata;

 

Per ulteriori informazioni:

Salvator De Benedetto

info@astrea.org

http://www.astrea.org

Si ricorda che ad oggi i bandi aperti sono:

NIDI D’INFANZIA E SERVIZI INTEGRATIVI

AZIONE A

Programmi di investimento, concernenti la realizzazione di un nuovo nido d’infanzia (compreso il nido aziendale) o micro-nido o di un servizio integrativo (spazio gioco per bambini, centro per bambini e famiglie).

AZIONE B

Contributi in spesa corrente ai Comuni, per l’avviamento di servizi integrativi educativi, domiciliari e familiari, promossi e gestiti da soggetti privati, realizzati tramite il presente avviso pubblico.

Scadenza bando 6 febbraio 2012

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...