‘drangheta

 

 

Di mafia si vive,di mafia si scrive,di mafia si muore.

Per “ricordare” tutto ciò è sorto a Reggio Calabria il Museo della ndrangheta

Di ndrangheta scrivono in tanti, scrivono vittime della mafia, scrivono magistrati, scrivono i “prezzolati” della legalità,scrivono in tanti, scrivono in troppi.

La mafia è un “affare”…..

Non si scrive di quello che non si è fatto, di quello che si è taciuto, di quello che si mantiene in vita. La mafia è il migliore partner in affari dello stato?

Ed ora abbiamo il museo della ndrangheta

Esporremo anche i processi pilotati dalla mafia…

…..le morti senza paternità…..

…..le varie forme di collusione…..

….e dei silenzi istituzionali che dire?

….ci sarà quindi uno vetrina con le armi usate dalla mafia!

….e le bare dove le metteremo?

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...