Paolo Borsellino

 

19 luglio 1992

Siamo nel luglio del 2011 ed il nostro pensiero va al giudice Borsellino e ne onoriamo la memoria.

Era un magistrato che credeva nella legge, nei valori della legge e lavorava affinchè venissero applicati sempre e comunque  e per questo fu ucciso.

E noi oggi onoriamo il sacrificio di un uomo giusto, di un uomo onesto, ma a  noi oggi, ed è già da molto tempo, non basta più onorarne la memoria, vogliamo sapere tutto di quella morte.

A chi fa paura quella morte?

Per conto di chi la mafia ne ha decretato la  morte?

Che fine ha fatto la sua agenda rossa?

Noi crediamo che il miglior modo di onorare la memoria di Paolo Borsellino sia restituire al suo sacrificio il valore della verità.

Ed allora, Giustizia, muoviti e parla .

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...