La Calabria affoga

La Piana di Gioia Tauro è stata devastata da un nubifragio, ma sui giornali a tiratura nazionale poche notizie ed ancora meno ne ha date la televisione, eppure il maltempo ha fatto vittime, interi quartieri sono stati evacuati, anche da noi alcuni si sono salvati salendo sui tetti delle loro case, anche da noi l’agricoltura è in ginocchio, anzi prostrata a terra a faccia in giù. Ma tutto questo è accaduto in Calabria e da noi forse perché non si usa mettere un fazzoletto verde nel taschino della giacca questi guai non fanno notizia  e quindi non  meritano né attenzione nè aiuto. La Calabria non ha avuto neanche l’ipocrita compartecipazione al suo disastro dei  politicanti anche perché loro per primi sapendo di aver distrutto il sistema idrobiologico della nostra terra  non avrebbero neanche potuto far finta di stupirsi dell’immane catastrofe che ha travolto la Piana pechè sono stati proprio loro, con una politica di saccheggio delle risorse della nostra terra  a spianare la strada all’esondazione di fiumi e torrenti, a sollecitare frane e smottamenti.

“Quo usque tandem,Catilina, abutere patientia nostra?”

L’abuso si perpetua da molto tempo ed è proprio ora che abbia fine!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...