Carnevale



Per qualche giorno tutta la gente, in qualunque parte del mondo si trovi, accantona ogni problematica e decide di essere allegra. E’ carnevale, la festa più allegra dell’anno!

A carnevale è obbligatoria l’allegria e chi non può essere allegro  si maschera da persona allegra, sempre che ci riesca, ma i bambini sono tutti allegri nei loro vestiti carnevaleschi che testimoniano la creatività delle mamme , i loro desideri, le loro aspirazioni.

E poiché non si può essere allegri a pancia vuota a carnevale si mangia e si beve alla grande  e sulle tavole il posto d’onore va ai maccheroni fatti in casa e arrotolati su un ferro per lavorare la lana conditi con il sugo di pomodoro cotto insieme alla carne di maiale, alle polpette di carne cotte nel sugo, alle grigliate di salciccia  e tanto buon vino e tanti dolci che hanno nomi diversi secondo le regioni in cui vengono preparati e si chiamano frappe, chiacchiere,lingue di donna o in altro modo ma hanno in comune l’impasto di farina, uova ed un po’ di olio e sale con cui si preparano.

Ed allora, allegria, è carnevale!

Il carnevale di Amantea da grande spazio alle maschere dei bambini  come testimoniano le foto di Antonio Cima

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...