ISTITUTI CHIUSI

I barboni che scelgono la strada per casa sono molti, si trovano in tutte le città e le motivazioni di questa loro scelta ha moltissime origini e per alcuni è proprio una scelta irreversibile che nasce da un loro rigetto, quasi fisiologico, verso tutto ciò che è legato alla regola in genere e la strada, con la precarietà della quotidianità che offre loro, è il luogo ideale per vivere  per chi ha scelto  di fuggire dalle regole,  dalle costrizioni di un vivere regolato da vincoli affettivi, di lavoro, di relazione.

Per molti  di loro la strada è la conseguenza della povertà, della solitudine, di malattie.

Per molti di loro la strada è la casa momentanea in attesa del lavoro che li restituirà alla dignità di un vivere civile…………………….

…………….perchè a volte si diventa barboni in un momento per una storia che ti porta ad inciampare in difficoltà da cui non trovi la forza di uscire, da cui nessuno ti aiuta ad uscire……….

…………a volte si diventa barboni per fatalità…………….

……….ma per tutti loro l’inverno è un nemico, il nemico che li uccide mentre tentano di combatterlo raggomitolati nei cartoni sotto i ponti, sotto le tettoie dei negozi, confortati in genere solo dall’affetto di un cane……….

Il pasto caldo in genere riescono a trovarlo presso le mense di comunità religiose, della Croce Rossa, della Caritas, ma il tetto no, eppure ci sono molti edifici religiosi che restano chiusi  per carenze di vocazione ed allora perché non farne alberghi per i senza tetto?

Ricordiamo che al primo posto di ogni credo religioso c’è la solidarietà ed allora perché molti istituti religiosi restano chiusi?

Perchè  non hanno il gravame fiscale quale l’ ICE?

……ma “ama il tuo prossimo come te stesso” regola di vita religiosa che fine ha fatto?

………si è adeguata all’egoismo dei tempi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...